Articoli

Chiusa con successo la seconda edizione del salone nazionale del cicloturismo

Il salone nazionale del cicloturismo era alla seconda edizione ed è stato preparato con un lavoro organizzativo iniziato a luglio 2014, ringrazio vivamente i numerosi soci di FIAB Arezzo, che hanno collaborato, Antonio Dalla Venezia, i consiglieri nazionali che sono intervenuti (Umberto Rovaldi e
Cristina Castellari), i dirigenti e amici di varie sedi di FIAB Toscana, Roma, Milano, Ostia, Foligno, e altri che non ricordo che hanno allietato e arricchito, con la loro attiva presenza, queste tre giornate di un evento dove FIAB ha iniziato una esperienza fieristica e ha creato un marchio per una
economia basata sulla mobilità dolce.

Tags: ,

Convegno: LA RETE CICLABILE NAZIONALE e IL RUOLO DELLE REGIONI

SABATO 15 NOVEMBRE 2014, a partire dalle ore 15, CONVEGNO Arezzo Fiere e Congressi Via Lazzaro Spallanzani 23, Arezzo

Tags: , , , ,

Seminario: La rete ciclabile nazionale. Situazione attuale e prospettive.

VENERDI 14 NOVEMBRE 2014 ore 14.30-17.30 Arezzo Fiere e Congressi Via Lazzaro Spallanzani 23, Arezzo

Tags: , , , ,

Parole&Pedali… il giorno dopo

Dopo dieci anni, Parole&pedali, l’annuale incontro delle Associazioni aderenti al Coordinamento FIAB della Toscana, è tornato in Maremma. L’incontro ha puntato quest’anno sul cicloturismo di qualità, abbinando alle “Parole” del sabato pomeriggio due escursioni che hanno avuto nel paesaggio e nella riscoperta della memoria storica del territorio il comune filo conduttore della sezione “Pedali” di… Continue reading →

Tags: , ,

Parole e Pedali 2014

Dopo dieci anni, torna in Maremma l’annuale incontro delle Associazioni aderenti al Coordinamento FIAB della Toscana. Aperto come di consueto agli iscritti di tutte le associazioni FIAB, l’incontro punta quest’anno sul cicloturismo di qualità, abbinando alle “Parole” del sabato pomeriggio, due escursioni che hanno nel paesaggio e nella riscoperta della memoria storica del territorio, il comune filo conduttore della sezione “Pedali” di questa edizione.

Tags:

Ad Empoli si rema contro

Mentre in tutta la Toscana si registrano attività volte a migliorare la mobilità ciclistica tanto da far pensare che nei prossimi 3 anni si potrà parlare di regione più ciclabile d’Italia, vi son luoghi dove si rema contro. Non basta l’immobilismo che abbiamo imparato a riconoscere in Italia, adesso ci si mette anche a smantellare… Continue reading →

Tags:

Chiuso passaggio a Livello a Calambrone. Lettera di Protesta a RFI

Chiuso passaggio a Livello a Calambrone. Così si impedisce di spostarsi fra Livorno e Pisa a piedi o in bicicletta. Gravi le ripercussioni sul turismo.
FIAB Pisa e FIAB Livorno scrivono insieme una lettera di protesta a RFI

Tags: , ,

Bicitalia Day 2014

Fiab Prato, Firenze, Grosseto, Valdinievole e Pisa si sono ritrovate insieme il 31 maggio e il 1° giugno per festeggiare il Bicitalia Day, la manifestazione nazionale dedicata da Fiab al cicloescursionismo.

Tags:

Caro Ministro ti scrivo…

Sabato 7 giugno ore 15,30 in occasione del festival Terra Nuova che si è svolto nel parco della Versiliana, Francesco Baroncini (Direttore FIAB) ha partecipato ad una conferenza sul Turismo Sostenibile presentando il progetto BiciItalia ed il cicrcuito Albergabici.

Tags:

Firenze – Ravenna sulle tracce di Dante Alighieri

Ecco la proposta di FIAB Ravenna “Amici della Bici”: un itinerario che collega Firenze a Ravenna   “le due Capitali” seguendo le tracce di Dante Alighieri

Tags: , ,

Greenways – Il Progetto

Progetto Greenways: la rete di sentieri per la mobilità dolce in provincia di Grosseto Oltre 1000 chilometri di viabilità secondaria, strade bianche di campagna, infrastrutture ferroviarie dismesse e percorsi sugli argini, vengono messi a sistema e georeferenziati con il progetto Greenways, promosso dalla Provincia di Grosseto, in collaborazione con l’associazione Fiab – Grossetociclabile. Il progetto… Continue reading →

Tags: ,

Campagna furto a mensa

I frequentatori della mensa universitaria di via Martiri a Pisa, e non solo loro, venerdì 11 aprile 2014 hanno avuto una sorpresa: nelle ore di apertura meridiana un banchino di Fiab Pisa ha occupato il posto del mercato “parallelo”, dove ogni giorno passano di mano diverse biciclette a 20-25 euro.

Tags: